Tra gli strumenti di misura parametri elettrici si possono segnalare i modelli EMS/EMA con caratteristiche conformi alla norma CEI 0-16 Allegato O relativa alla sezione di misura per il CCI (Controllore Centrale Impianto):

  • elevata classe di precisione richiesta (classe 0,2S secondo EN 62053-21), 
  • risultano conformi alla norma EN 61557-12 (dispositivi per la misura ed il controllo delle prestazioni PMD) con certificazione da laboratorio esterno accreditato
  • disponibili in versione da incasso a pannello o per montaggio su barra DIN
  • con ingressi amperometrici pe sensori corrente con secondario nominale 1-5A e opzionalmente per segnali in corrente e tensione differenti per sensori non convenzionali (0,333/1V, 20/100mA, Sensori Rogowski) con certificazione
  • ingressi voltmetrici estesi fino a 1000V
  • porte di comunicazione seriale RS485 e porta ethernet per supporto ai protocolli modbus-rtu/tcp ad alte prestazioni con veloci tempi di risposta, altri protocolli impostabili e disponibili (UDP, IEC61850, ecc.)
  • ingressi per segnali digitali ed analogici per acquisizione stati, stato interruttore, interfaccia (fino a 8 per strumento)